Condividi su: Facebook Twitter

Psicologo Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale.
Esperto in Neuropsicologia Clinica Età Adulta e Anziani.
Esperto in Psicologia dello Sport.
Docente.
Formatore.
Marito e padre felice.

 

Chi sono


Marito e padre felice di due figli di 6 e 4 anni, amo viaggiare e curiosare verso nuove mete fin dall’adolescenza. Ho avuto la fortuna e l’opportunità di vivere in un ambiente plurale e multiculturale che mi ha stimolato a confrontarmi e a sperimentarmi in numerose esperienze di vita, di studio e di lavoro all’estero tra Giamaica, Mozambico, Spagna, Capo Verde, Portogallo. Queste esperienze mi hanno permesso di acquisire buone capacità di relazione, di ascolto, di comunicazione e di confronto anche con persone di diversa provenienza etnica, linguistica e culturale.

Il rispetto dell’altro e la diversità intesa come valore sono stati e sono tuttora elementi sempre presenti nei miei percorsi e trascorsi di vita e professionali. Mi considero spesso un “ingenuo idealista” perché ripongo sempre molta fiducia nel prossimo e nutro la profonda convinzione che quando le persone si riconoscono reciprocamente e mettono insieme le proprie energie possono raggiungere mete e risultati straordinari.

Come professionista ho sempre avuto una forte passione riguardo alle discipline psicologiche legate al mondo dello sport, sia nell’ambito dell’esplorazione e della gestione dei fattori mentali e psicologici insiti nella pratica sportiva, che nello sviluppo di interventi e strategie per
utilizzare lo sport come strumento di progettazione educativa.

Che psicologo sono

 

Sono psicologo dal 2012 e come libero professionista mi occupo principalmente di tre settori: Psicologia e Neuropsicologia Clinica, Psicologia della Salute e Psicologia dello Sport. Ad Ottobre del 2018 ho concluso il mio percorso di specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo Cognitivo Comportamentale presso la APC di Lecce e ad aprile di quest’anno il Master Universitario di II livello in Neuropsicologa Clinica presso l’Università Europea di Roma in collaborazione con l’Istituto Skinner.

Una delle mie passioni professionali è la Psicologia dello Sport con un’esperienza come responsabile scientifico e didatta di tre edizioni del Master in Psicologia dello Sport organizzato a Roma da LR Psicologia s.r.l. e tuttora come docente per l’area di Psicologia dello Sport presso la Scuola dello Sport del CONI Puglia. Project Manager nel biennio 2012/2014 del Progetto “Sport di Famiglia” finanziato dalla FONDAZIONE CON IL SUD e dalla FONDAZIONE LAUREUS SPORT FOR GOOD ITALIA, attivato presso il Centro Universitario Sportivo di Bari, tra il 2011 e il 2013 sono stato Psicologo dello Sport del Main Team e del SeHore Giovanile del Cus Bari Basket militante nel campionato di pallacanestro maschile di A2 e poi Psicologo dello Sport della prima squadra della Exprivia Molfetta, militante nel campionato italiano maschile di A1 di pallavolo (SuperLega) fino al 2017.
 

Attualmente lavoro come libero professionista presso il mio studio privato a Bari e come consulente per le attività di assistenza psicologica presso la Mater Dei Hospital, ospedale privato convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale.